Welfare aziendale


La Cassa Mutualistica Interaziendale è specializzata nella gestione dei rimborsi delle spese sanitarie finanziate con il cosiddetto welfare aziendale.

Si tratta di un meccanismo semplice ed efficace messo a punto dalla Cassa che può essere sintetizzato con i seguenti passaggi:

il lavoratore, dipendente di un'azienda che ha attivato il meccanismo di welfare aziendale, accede ad una piattaforma che gli propone un ventaglio di possibili tipologie di spesa.

Quando la scelta ricade su spese effettuate in ambito sanitario o assistenziale, per se o per i propri familiari, la piattaforma trasferisce automaticamente la richiesta di rimborso al Fondo integrativo del Servizio Sanitario Nazionale della Cassa.

La Cassa provvede direttamente al rimborso delle spese sostenute dal lavoratore senza ulteriori passaggi.

Sia l'azienda che il lavoratore non devono sottostare ad alcun onere fiscale o contributivo.
In definitiva la norma sul welfare aziendale consente di trasferire risorse al lavoratore, nel limite concordato, in maniera completamente defiscalizzata. In pratica, 100 euro messi a disposizione costano 100 euro all'azienda. A sua volta il lavoratore potrà spendere interamente 100 € per le proprie esigenze.

Dopo l'entrata in vigore della legge di bilancio 2016 che ha dato avvio al meccanismo del welfare aziendale, la Cassa Mutualistica Interaziendale ha iniziato ad operare in questo ambito garantendo servizi di alta qualità a molte decine di aziende. La Cassa si colloca oggi come leader del settore.

RICHIEDI INFORMAZIONI